Questo sito utilizza i cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI

PRIVACY CENTER

Al fine di migliorare la navigazione del sito, vengono utilizzati i cookie per ricordare i dettagli di accesso e garantire un accesso sicuro e raccogliere statistiche per l’ottimizzazione delle funzionalità del sito.
Questi cookie consentono di analizzare l’uso del sito per misurare e migliorare le prestazioni. Sono utilizzati per analisi statistiche sulle modalità di navigazione degli utenti sul sito www.filipozzi.it. Lo Studio tratta i risultati di queste analisi statistiche in maniera anonima.

171024_CREDITOIMPOSTA_B

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo in campo una serie di misure volte a premiare le aziende (di qualsiasi dimensione esse siano!), ma anche gli enti non commerciali, i consorzi, ecc. che investono per innovare processi, prodotti e servizi al fine di potenziare la competitività futura del tessuto economico italiano.

Di seguito un elenco di domande che possono aiutare a capire se si può usufruire di questa opportunità:

– sono stati effettuati investimenti e spese per apportare miglioramenti rinnovare prodotti o servizi?

– sono state introdotte nuove linee di produzione realizzate su misura per le esigenze aziendali?

– è stato acquistato un software che consente di ottenere un significativo risparmio in termini di tempo o risorse?

– sono state adottate nuove metodologie di lavoro o nuovi processi legati alla produzione, alla logistica, all’approvvigionamento, alle vendite o ad altre funzioni aziendali?
 

Se è stato sostenuto un investimento in uno di questi ambiti o se sono state apportate altre innovazioni nella struttura imprenditoriale (o vi è la previsione di farlo!), vi è la possibilità di recuperare il 50% attraverso le agevolazioni messe a disposizione per le iniziative aziendali di ricerca, sviluppo e innovazione.

 

È opportuno evidenziare che la norma consente di beneficiare delle agevolazioni per la fornitura di servizi esterni (progettazione, test, misurazioni…), ma anche per i costi legati all’impegno del personale interno, sia amministratori che dipendenti.

Un pacchetto di azioni governative che rappresenta realmente un’ottima opportunità per abbattere i costi aziendali, e che si può utilizzare con cadenza annuale.  

Per maggiori dettagli, cliccare qui.

Fiscale

Comments are closed.

« »