Questo sito utilizza i cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI

PRIVACY CENTER

Al fine di migliorare la navigazione del sito, vengono utilizzati i cookie per ricordare i dettagli di accesso e garantire un accesso sicuro e raccogliere statistiche per l’ottimizzazione delle funzionalità del sito.
Questi cookie consentono di analizzare l’uso del sito per misurare e migliorare le prestazioni. Sono utilizzati per analisi statistiche sulle modalità di navigazione degli utenti sul sito www.filipozzi.it. Lo Studio tratta i risultati di queste analisi statistiche in maniera anonima.

Indichiamo di seguito le aliquote Enasarco in vigore dal 01.01.2016:

fondazione-enasarcosAGENTI PLURIMANDATARI E MONOMANDATARI:

– L’aliquota dei contributi Enasarco 2016 è stabilita al 15,10%. Si ricorda che tale aliquota si applica sulle provvigioni maturate dal 01.01.2016.

Il 50% dei contributi Enasarco (quindi il 7,55%) sono a carico dell”agente e il restante 50% sono a carico della ditta mandante.

– Il massimale Enasarco 2016 (calcolato sulla base dell’aggiornamento Istat) sarà comunicato appena disponibile.

 

PRESTAZIONI INTEGRATIVE DI PREVIDENZA ENASARCO:

Si informa che la Fondazione Enasarco eroga a favore degli Agenti iscritti alcuni contributi, tra i quali riepiloghiamo brevemente i principali:

– contributo per nascita e/o adozione (per figli nati o adottati dal 01.01.2016);

– contributo maternità (solo a favore di agenti donne);

– contributi per asili nido (tramite concorso annuale con domanda da presentarsi entro 15 ottobre 2016);

– contributo per acquisto libri scolastici (per l’anno scolastico 2016/2017 per scuole secondarie di primo e secondo grado, con domanda da presentarsi entro il 15 ottobre 2016);

– contributo per conseguimento di obiettivi scolastici e accademici (diploma o laurea conseguita nell’anno 2015 con domanda da presentarsi entro il 30 aprile 2016);

– contributo per spese funebri (a favore del coniuge superstite).

 

Fiscale

Comments are closed.

« »