Questo sito utilizza i cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI

PRIVACY CENTER

Al fine di migliorare la navigazione del sito, vengono utilizzati i cookie per ricordare i dettagli di accesso e garantire un accesso sicuro e raccogliere statistiche per l’ottimizzazione delle funzionalità del sito.
Questi cookie consentono di analizzare l’uso del sito per misurare e migliorare le prestazioni. Sono utilizzati per analisi statistiche sulle modalità di navigazione degli utenti sul sito www.filipozzi.it. Lo Studio tratta i risultati di queste analisi statistiche in maniera anonima.

171018_SECONDARATAIRPEF


Entro il 30 novembre 2017 deve essere pagata la seconda rata dell’acconto Irpef 2017. Potrebbe anche trattarsi della prima rata, dipende dall’importo dovuto.

Infatti l’acconto Irpef 2017 può essere versato in una o due rate:

🔸 per un importo non superiore a 51,65 euro l’acconto non è dovuto;

🔸 per un importo compreso tra 51,65 e 257,52 euro l’acconto deve essere pagato in un’unica soluzione entro il 30 novembre 2017;

🔸 per un importo superiore a 257,52 euro occorre procedere al versamento in due rate, la prima entro il 30 giugno 2017, la seconda (pari al 60%) entro il 30 novembre.

Come di prassi, per i nostri Clienti provvederemo al pagamento dell’importo dovuto e vi daremo comunicazione dell’avvenuta operazione.

 

Fiscale

Comments are closed.

« »