180226_SettoreLegno_600 (1)

CCNL Legno Aziende Industriali
Aumenti retributivi

Con il verbale di accordo 13 febbraio 2018, Federlegno-Arredo e Feneal-Uil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil hanno definito i minimi retributivi con decorrenza 1° gennaio 2018, per i dipendenti delle industrie del legno, del sughero, del mobile e dell’arredamento e delle industrie boschive e forestali.

In attuazione di quanto previsto dall’accordo di rinnovo, le Parti hanno pertanto definito gli importi dei minimi retributivi, che a decorrere dal 1° gennaio 2018, sono i seguenti:

Livello Minimo
AD3 1.906,73
AD2 1.862,58
AD1 1.771,47
AC5 1.680,95
AC4 1.545,26
AC3 1.409,51
AC2 1.409,51
AC1 1.273,71
AS4 1.409,51
AS3 1.342,17
AS2 1.273,71
AS1 1.219,27
AE4 1.219,27
AE3 1.151,39
AE2 1.083,50
AE1 911,78

Per espressa previsione contrattuale gli incrementi relativi ai mesi di gennaio e febbraio verranno erogati con la retribuzione relativa al mese di marzo 2018.

Lavoro

Comments are closed.

« »